Resistenza aerobica

Per molti l’esercizio fisico è passato dall’essere un modo semplice per rimettersi in forma a essere più divertente. Con questo, i personal trainer stanno vedendo sempre più guerrieri del fine settimana che cercano i loro servizi per migliorare la loro forma fisica. Una delle aree principali in cui le persone cercano di migliorare le proprie capacità è l’aerobica o l’allenamento di resistenza.

Indipendentemente dallo sport, che si tratti di corsa, ciclismo, nuoto, corsa a ostacoli o una combinazione di entrambi, tutto richiede abilità aerobiche per migliorare e vedere miglioramenti. Quindi quali metodi usi per aumentare la loro resistenza?

I 10 modi migliori per aiutare i tuoi clienti ad aumentare la loro resistenza

Ogni persona sarà diversa e avrà obiettivi diversi. L’obiettivo di una persona potrebbe essere quello di completare una gara da 10.000 punti lavorando tutto il tempo. D’altra parte, l’altra persona potrebbe voler migliorare il proprio ritmo di un miglio durante una maratona. Per aiutare i tuoi clienti a raggiungere i loro vari obiettivi, ecco alcuni dei nostri modi preferiti per aiutarli a migliorare la loro resistenza.

Allenamento della forza

Un’area che spesso manca a molti corridori o atleti di resistenza è l’allenamento della forza. I clienti dovranno includere l’allenamento della forza per lavorare più a lungo e migliorare la loro capacità aerobica.

Un allenamento di forza del ritmo più lento è un ottimo modo per iniziare. Ciò allungherà il tempo di ogni movimento per aumentare la forza e aumentare la resistenza muscolare.

Questo non significa che il tuo cliente debba fare esercizio tutti i giorni, ma se al momento non si esercita affatto, potrebbe significare aggiungerlo dopo 1-2 giorni a settimana.

Quando iniziano a sviluppare la forza, possono fare più allenamenti per la forza più giorni alla settimana e probabilmente vedranno un miglioramento significativo nelle loro prestazioni di resistenza.

Sessioni in rapida ascesa

Dopo che il tuo cliente inizia l’allenamento della forza, inizia ad aumentare il ritmo di sollevamento. Man mano che il tuo cliente inizia a progredire, riduci il tempo di allenamento della forza. Quindi puoi persino aumentare il numero di ripetizioni che fanno.

Diminuisci il resto tra le serie

Il tuo cliente è pronto per di più? Il passo successivo dopo aver aumentato il ritmo dei tuoi allenamenti è iniziare a diminuire il riposo tra le serie. Ad esempio, se inizi con 2-3 minuti di riposo tra le serie, prova a ridurlo a 1 minuto tra le serie o anche a 30 secondi.

Incorporalo non solo nel tuo allenamento per la forza, ma anche nel tuo lavoro aerobico. Un ottimo modo per iniziare è correre per 4 minuti, quindi camminare per 4 minuti. Nel tempo, aumenta il tempo di corsa e diminuisci il tempo di camminata.

La parte migliore di questo è che può essere utilizzato con clienti di tutti i livelli, semplicemente regolando la quantità di tempo trascorso camminando e correndo. Ad esempio, i clienti principianti possono iniziare correndo per 30 secondi, camminando per 4 minuti e costruendo da lì.

Includi esercizi

Un altro ottimo modo per migliorare la tua resistenza è cambiare esercizio. Quindi, se ti stai preparando per una maratona, non aver paura di passare dalla corsa, al ciclismo, al canottaggio o persino al nuoto per alcuni giorni alla settimana. Tutte queste attività ti daranno comunque gli allenamenti aerobici che devi sviluppare per la corsa. Tuttavia, useranno una varietà di muscoli, contribuendo ad aumentare la tua resistenza a tutto tondo.

Continua la formazione

Il tuo corpo si adatterà all’allenamento in circa due settimane. Ciò significa che se non fai avanzare i tuoi allenamenti oltre le due settimane circa, non continuerai a vedere miglioramenti.

Esistono diversi modi per farlo sia nell’allenamento di forza che in quello aerobico aumentando il numero di serie, diminuendo il riposo e aumentando il carico.

Con l’allenamento della forza, questo può significare aumento di peso, ma può anche significare altre opzioni di esercizio. Ad esempio, se fai back squat da una settimana, puoi provare il front squat la prossima settimana.

Cardio continuo

Una delle aree chiave di cui molte persone temono così tanto è il cardio prolungato. Questa è un’area che, se vuoi aumentare la tua resistenza, può esserti molto utile.

Inizia con periodi di tempo più brevi per più set. Corri per 400 metri a un ritmo di 5 km, riposando ovunque tra 2-5 minuti. Quindi ripeti questo 4-5 volte e, poiché lo usi ogni settimana, puoi aggiungere più kit o persino ridurre il resto. Lavora fino a 45 minuti di fila o più, a seconda del tuo obiettivo.

Allenamento pliometrico

Dato che stai sviluppando un allenamento di resistenza, è anche importante lavorare velocemente. Includendo esercizi pliometrici come boxe, burpees o salto con gli sci, non solo sarai in grado di migliorare la tua forza e resistenza complessive, ma ti ritroverai anche a muoverti più velocemente. Questa velocità durante l’esercizio pliometrico migliorerà la velocità durante la corsa o il ciclismo. Questo perché aumenta la tua forma cardiovascolare generale.

Combina allenamento per la forza e cardio

Un altro ottimo modo per migliorare il tuo allenamento aerobico è combinare forza e cardio nello stesso giorno. Così tante persone adorano dividerli in giorni separati, ma c’è un enorme vantaggio nel farli negli stessi giorni. Non devi farlo tutti i giorni, ma se il tuo obiettivo è aumentare la resistenza, un ottimo obiettivo è combinare questi allenamenti 1-2 giorni a settimana.

Formazione ad alta intensità

HIIT è ottimo per gli allenamenti e facile da attivare. Alla maggior parte delle persone piace usare il formato Tabata per questo, quindi dopo 20 secondi di lavoro seguono 10 secondi di riposo. Ripeti per 8 serie per un totale di 4 minuti. Devi completare tutte le 8 serie di 1 esercizio e poi passare all’esercizio successivo.

Fine settimana programmato

Un’area che può essere ancora più importante dell’allenamento vero e proprio, ma spesso viene trascurata, è l’aspetto del recupero. Ci vogliono giorni di riposo perché il tuo corpo si adatti. Prova a includere 1-2 fine settimana programmati a settimana. E in questi giorni di riposo, per assicurarsi che il tuo corpo riceva nutrimento e sonno, ha bisogno di rigenerarsi adeguatamente.

Please Post Your Comments & Reviews

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *